Ciao, io sono Francesca

e sono una consulente di immagine, ma preferisco definirmi incoraggiatrice d’immagine.

Perchè scegliermi come tua consulente di immagine

1. Perché non sono solo una consulente. Ti aiuto a conoscerti meglio, a innamorarti di te, a trovare il coraggio di esprimere chi sei attraverso la tua immagine a testa alta e senza pensare al giudizio altrui.

2. La mia unicità è quella di ritenere corpo, mente e spirito una cosa sola e quindi collegare l’immagine a un benessere psicofisico.

3. Ti aiuterò a esprimere te stessa attraverso la tua immagine grazie anche alla lettura del tuo Tema Natale che mi aiuterà a comprendere le sfumature della tua personalità e le connessioni con il tuo stile.

4. La consulenza ti servirà anche a conquistare tanta sicurezza in te stessa e da qui evolvere anche in altri ambiti della tua vita.

Cosa possiamo fare insieme

Ho creato 3 tipologie di cosulenze per 3 esigenze diverse

consulenza colori e viso

Consulenza colori e viso

Per scoprire i colori che ti stanno meglio, il make-up adatto a te, gli accessori e il taglio di capelli ideali.

Consulenza colori e viso

Consulenza colori, viso e corpo

I vantaggi della consulenza colori e viso, più i capi d’abbigliamento adatti a esaltare i punti forza del tuo corpo.

Consulenza completa maglioncino ceruleo

Consulenza completa

Analizzerò per te i colori, gli accessori, il make-up e capi di abbigliamento adatti a te. In più ti proporrò 5 outfit completi.

Come sono arrivata fin qui

La moda è stata ed è la mia più grande passione, tanto da laurearmi in Cultura e Tecnologia della Moda all’Università di Padova e proseguire con un master allo IED ModaLab di Milano, grazie al quale sono diventata fashion stylist.

La vita però mi ha portata su un’altra strada e ho lavorato per 8 anni circa in diversi e-commerce occupandomi di marketing digitale, ma non ero soddisfatta.

Nel 2016 ho scoperto la professione di consulente di immagine. Ho cominciato a interessarmi e a leggere qualsiasi cosa che riuscissi a trovare sull’argomento.

Così mi sono iscritta al corso di Anna Turcato, una professionista che opera in questo campo dal 2012, grazie al quale ho realizzato il mio sogno e sono diventata anche io una consulente immagine con la C e la I maiuscole.

Amo questo lavoro perché unisce la mia passione per la moda al mio desiderio di essere utile alle altre donne.

Sono un’appassionata di astrologia e ho imparato a leggere il Tema Natale, ovvero la fotografia del cielo che era sopra di noi al momento della nostra nascita. Ho inserito la lettura del Tema Natale in tutte le consulenze, proprio perché è un ottimo strumento di crescita personale e ci può indicare la strada per esprimerci al meglio anche attraverso l’immagine.

Maglioncino ceruleo chi sono

Sto frequentando un master per diventare coach per andare più in profondità e avere davvero un impatto positivo sulla vita delle mie clienti. La crescita personale è un ambito che mi è sempre piaciuto tantissimo ed è grazie ad alcuni libri e alcune coach, che ho trovato il coraggio di lanciarmi per diventare consulente immagine.

Le cose davvero importanti su di me

• Il mio mantra è: “abbraccia il cambiamento”. Nella vita ho imparato che andare verso quello che ci fa paura ci fa crescere e conoscere le nostre potenzialità.

• Le grandi verità della vita le ho imparate da Snoopy.

• Credo che tutti dovremmo essere liberi di essere chi siamo ed esprimerlo dentro e fuori, soprattutto noi donne perché ci è stato negato per molto tempo e continua ad esserlo.

Lorelai Gilmore è la mia guida spirituale.

• Credo nella creatività che ci aiuta ad essere unici. Credo che la creatività sia un muscolo che abbiamo tutti e che vada esercitato un po’ ogni giorno.

• Non mi piacciono i dolci, ma in compenso detengo il record di maggior numero di olive mangiate durante un aperitivo.

• Credo nell’Universo e nel fatto che siamo tutti connessi in questo mondo, anche se continuiamo a trattarlo male.

• Credo nell’ascolto, quante cose si possono imparare semplicemente ascoltando.

• Voglio aiutare le donne a sentirsi libere nel loro corpo, ad amarsi davvero e a vestirsi di conseguenza. Voglio che le donne si prendano il mondo, perché ce n’è bisogno.

• Sono una Monica a cui sta molto simpatica Phoebe.

• Sono Scorpione ascendente Cancro con Luna in Sagittario. Ora sapete davvero tutto di me!

Perchè “Maglioncino Ceruleo”

Il nome viene da una scena del film “Il diavolo veste Prada”.

Andrea, la protagonista, si è appena laureata.
Vuole seguire il suo sogno di diventare giornalista ma non sa ancora bene chi è e che cosa vuole fare davvero. Questo si nota dai vestiti che sceglie, non sa chi è e quindi anche i vestiti lo comunicano.

Comincia a lavorare per una nota rivista di moda, si sente inadeguata e per non fallire imita le persone attorno a lei. Indossa tutto ciò che le danno diventando un semplice manichino per quei vestiti, una persona che perde la sua identità cercando di uniformarsi al resto delle persone di “successo”.

Perde gli affetti e l’amore, ma poi rinsavisce.
Alla fine del film ha capito che la sua identità non può essere messa in discussione e che i vestiti possono essere un modo per sentirsi più sicura di sé stessa, per affermare la sua personalità con regole sue e a seconda dei suoi desideri.

Tutte abbiamo avuto o siamo ancora in una fase “maglioncino ceruleo” e non c’è niente di male in questo. Nessuno ha il diritto di farti sentire a disagio nel tuo maglioncino ceruleo, ma se pensi che non ti rappresenti più, assieme possiamo trasformarlo in modo che parli di te e con te.

 

Un manuale gratuito per te

 

Il guardaroba capsula è un ottimo metodo per imparare a conoscerti e identificare il tuo stile e anche per cominciare a porre attenzione alla sostenibilità.

Per questo ho scritto un manuale per aiutarti a creare il tuo guardaroba capsula. In sole 3 fasi riuscirai a comporne uno grazie agli esercizi pratici che troverai tra le sue pagine.

Maglioncino ceruleo regalo

Altre risorse gratuite

Sai che ho anche un podcast che puoi ascoltare quando vuoi, e un blog ricco di spunti e consigli su moda e stile?