Vuoi imparare ad amare il tuo corpo un passo alla volta? Ascolta il mio podcast!

Facilmente Sostenibili: WHATaECO

da | 19 Maggio 2021 | Sostenibilità

Vuoi imparare a fare pace con il tuo corpo un passo alla volta?
Ascolta il mio podcast!

Finalmente ritorno con la rubrica Facilmente Sostenibili, dove vi parlo di e-commerce che rendono facilissima l’esperienza di acquisto di marchi etici e sostenibili.

Oggi vi presento WHATaECO, un negozio online creato da Benedetta e Caterina, due ragazze giovani e molto determinate che hanno messo in piedi un sito veramente pazzesco con dei marchi di tutto rispetto. Quello che mi è piaciuto subito di What a Eco è proprio la selezione: amo i negozi (sia fisici che online) dove si possa vedere chiaro il tocco di chi ha scelto, una precisa direzione stilistica.

Altri punti a favore di What a Eco sono il fatto che non hanno un magazzino, sono i fornitori che inviano direttamente il prodotto o i prodotti ordinati, questa pratica si chiama dropshipping ed è volta a ridurre il più possibile l’impatto del negozio. I fornitori inoltre si impegnano a ridurre al minimo gli imballaggi e What a Eco fornisce loro il nastro adesivo in carta. Il sito è alimentato a energia pulita, perché anche se non se ne parla molto esiste l’inquinamento digitale. Se volete scoprire ancora meglio come funziona What a Eco visitate questa pagina, invece se volete conoscere il loro codice etico cliccate qui.

Ma come ho conosciuto questo e-commerce? Grazie ad un podcast molto bello che vi consiglio di seguire, si chiama The Imperfect Green Girl ed è stato creato da Anne-Laure, su Instagram Bein_begreen. Anne ad ogni puntata intervista dei green changers, persone che con il loro lavoro o con la loro divulgazione cercano di cambiare il mondo verso una strada più sostenibile ed etica. Vi lascio a questo link l’episodio con Benedetta e Caterina.

Ma veniamo a noi! Ho abbinato capi e accessori che mi sono piaciuti dalla loro selezione, se cliccate sulla foto finite direttamente sulla pagina prodotto.

TUTTI AL MARE

La mia ossessione per le righe non poteva che aprire questa selezione. Il bracciale-polpo è realizzato a partire dal riciclo e lavorazione di un cucchiaio!

WHATaECO01
Maglia Dear Freedom realizzata con tessuto di scarto
WHATaECO03
Questo bracciale del marchio GleamLety nasce dal riciclo e dalla lavorazione a mano di un cucchiaio in acciaio!

HAI DETTO ANNA DAI CAPELLI ROSSI?

Lo stile Cottagecore rimane una tendenza (ve ne avevo parlato qui). Gli orecchini realizzati dal riciclo di cialde da caffè sono spettacolari.

WHATaECO08
Abito Pochette Couture realizzato in una garza di cotone organico leggero. Per evitare qualsiasi trasparenza c’è una fodera in cotone leggero nella gonna.
WHATaECO07
Orecchini Neena Design realizzati con il riciclo di cialde del caffè elaborate.

ELEGANZA SBRILLUCCICANTE

Vestitino morbido e comodo ma con paillettes per aggiungere quel je ne sais quoi. I cerchi dorati sono una mia ossessione since 2003 JLo.

WHATaECO02
Vestito in jersey di cotone con paillettes riciclate del marchio portoghese Siz
WHATaECO06
Orecchini Emy&Eve in ottone placcato oro Fairtrade

CHIC NATURALE

Shorts bianchi in canapa abbinati ad un secchiello delizioso. Per un look da ragazza francese in vacanza a Portofino.

WHATaECO05
Pantaloncini a vita alta in tessuto di canapa
WHATaECO04
Secchiello in seagrass e interno in vela riciclata lavata dalle impurità.

Su WHATaECO potete trovare anche abbigliamento da uomo e per bambini (anche i pannolini lavabili), ma trovate anche una vasta selezione per la casa (comprese le pulizie), gli animali, il tempo libero e anche dei corsi online!

Spero che questa puntata di Facilmente Sostenibili vi sia piaciuta!

Francesca Ibba Maglioncino Cerulleo

Ciao,
io sono Francesca

e sono una Body Confidence Coach. Ti aiuto a fare pace con il tuo corpo, un passo alla volta.

Ultimi articoli

Ascolta il mio podcast

Caro Corpo

Potrebbe interessarti anche:

Come comprare meno sul serio

Come comprare meno sul serio

Tecniche e suggerimenti per evitare gli acquisti compulsivi   Oggi vorrei parlarvi di qualche trucco per comprare meno sul serio. Sono idee e suggerimenti che ho usato in prima persona, perché fino qualche anno fa ero una compratrice compulsiva. Usavo il mio...

Black Friday: cosa e come comprare consapevolmente

Black Friday: cosa e come comprare consapevolmente

Il black friday è alle porte, quella che era una tradizione statunitense è diventata da qualche anno un appuntamento fisso anche per gli europei. Non starò a girarci intorno: il black friday è la festa del consumismo più sfrenato, l’apoteosi del “compro senza pensarci...

Marchi sportivi sostenibili per fasce di prezzo

Marchi sportivi sostenibili per fasce di prezzo

Qualche tempo fa ho deciso di approcciare il tema dei marchi sostenibili che producono abbigliamento sportivo e, mentre facevo le mie ricerche, mi sono resa conto che su questa particolare tematica poteva essere importante lavorare su fasce di prezzo. Questa...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *