Phoebe Philo e Céline

da | 29 Aprile 2020 | Moda sostenibile

Vuoi imparare nuovi trucchetti per usare la moda e non farti usare, spunti per comunicare chi sei davvero attraverso la tua immagine e pillole di sostenibilità?
Ascolta il mio podcast: Anche Meno!

Phoebe Philo sarebbe diventata Phoebe Philo se si fosse chiamata Tina Cipollari? Io non credo. Con un nome del genere poteva diventare solo un’icona della moda.

Si diploma alla Central Saint Martins a Londra nel ‘96, l’anno dopo raggiunge Stella McCartney da Chloé come prima assistente. Nel 2001 la sostituisce come direttrice creativa fino al 2006. Dal 2006 al 2008 si fa i fatti suoi, nel settembre 2008 viene nominata direttrice creativa di Céline.

Céline nel 2008 era una tela bianca, come da lei stessa dichiarato. Non doveva fare i conti con la storia del brand e la sua estetica (più difficile prendere in mano marchi storici come Dior, Chanel, YSL). Ha quindi inventato la sua di estetica, che è rapidamente diventata la più amata dalle donne e la più copiata dal fast fashion.

La donna che veste Céline ha successo nel lavoro, è adulta, ama il suo corpo ma non vuole mostrarlo per forza, è elegante senza sforzo, non segue le mode, non ha un armadio pieno di vestiti ma possiede dei pezzi iconici che non passeranno mai di moda. Spesso l’estetica di Phoebe Philo viene definita minimalista, il suo obiettivo è creare capi senza tempo e io trovo che ci sia riuscita.

LE SFILATE

Questa è la collezione primavera estate 2010. Dieci anni dopo è attuale, moderna e elegante.

Phoebe Philo e Céline 12
Phoebe Philo e Céline 13
Phoebe Philo e Céline 14

La collezione primavera estate del 2011. Il look della seconda foto è stato indossato da molte celebrità, compreso Kanye West al Coachella, ed è stato copiatissimo da Zara &co.

Phoebe Philo e Céline 24
Phoebe Philo e Céline 23
Phoebe Philo e Céline 21

Autunno inverno 2012-13, Autunno inverno 2013-14. Quanto bello è il cappotto della seconda foto?

Phoebe Philo e Céline 08
Phoebe Philo e Céline 06
Phoebe Philo e Céline 04

Phoebe Philo ha avuto anche il merito (o il demerito, dipende dai punti di vista) di sdoganare le Birkenstock, che indossava spesso.

Phoebe Philo e Céline 25
Phoebe Philo e Céline 22
Phoebe Philo e Céline 02

Autunno Inverno 2014-15. Di che cosa stiamo parlando, suvvia.

Phoebe Philo e Céline 05
Phoebe Philo e Céline 03
Phoebe Philo e Céline 07

Phoebe decide di lasciare Céline nel 2017, da allora non ha lavorato per nessun altro. Si vocifera che stia per tornare con il suo brand, speriamo. Céline decide di sostituirla con Hedi Slimane, che lascia Yves Saint Laurent. La prima collezione di Slimane per Céline è la primavera estate 2018 e credo che le immagini si commentino da sole. Una bruttezza rara, l’immagine della marca completamente stravolta. Si decide anche di cambiare il nome in Celine, togliendo l’accento (una mania di Slimane questa di cambiare i nomi, sua anche l’idea di cambiare il nome di Yves Saint Laurent in Saint Laurent).

Phoebe Philo e Céline 16
Phoebe Philo e Céline 17
Phoebe Philo e Céline 18

LE BORSE

Sotto la direzione artistica di Phoebe Philo, Céline ha prodotto delle borse iconiche. La mia preferita è la Belt Bag, ma mi piace anche la Box Bag, chissà se mio marito leggerà mai questo post… nel caso remoto che questo accada: ecco la risposta alla domanda “cosa vuoi per il tuo compleanno”.

Phoebe Philo e Céline 19

La famosissima Luggage Tote Bag è stata lanciata per la PE 2010

Phoebe Philo e Céline 09

La Belt Bag, lanciata nella Pre Fall 2014

Phoebe Philo e Céline 10

La Box Bag lanciata nel 2011

Phoebe Philo e Céline 26

La mitica Phantom

Phoebe Philo e Céline 27

La Trio Bag, composta da tre pochette staccabili.

LE CAMPAGNE PUBBLICITARIE

Si erano belle anche le pubblicità.

Phoebe Philo e Céline 01
Phoebe Philo e Céline 15
Phoebe Philo e Céline 28
Phoebe Philo e Céline 11

Potrebbe interessarti anche:

Come fare la valigia del weekend

Come fare la valigia del weekend

Il covid sembra abbia allentato la presa, le restrizioni sembra volgano al termine almeno per ora e molte di noi stanno riprendendo a viaggiare. Per questo ho pensato di scrivere questo articolo dedicato alle valigie. Sul podcast trovate un episodio molto dettagliato...

Come trovare l’ispirazione per i tuoi look

Come trovare l’ispirazione per i tuoi look

Trovare ispirazione senza Pinterest e Instagram Quando si parla di ispirazione legata alla moda e agli outfit spesso si pensa a Instagram e Pinterest soprattutto. Sapete che io sono una grande fan di Pinterest e io stessa vi ho consigliato di creare la vostra o le...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.